32.9.2 Differenza tra participio perfetto e participio presente - verbi transitivi


Il participio presente descrive l' azione nel momento in cui si ssvolge. Nel caso del participio perfetto il soggetto è la meta dell' azione descritta dal iverbo, ma non l' esecutore. Questa differenza esiste soltanto con i verbi transitivi.

  Guardiamo questi esempi *  
die liebenden Männer
= gli uomini che amano
  die geliebten Männer
= gli uomini amati

  Gli stessi esempi con frasi relative  
Die Männer, die lieben.
= Gli uomini che stanno amando.
  Die Männer, die geliebt werden.
= Gli uomini che sono amati.

=> Il participio perfetto si trasforma in una frase relativa che si forma con il Vorgangspassiv. Il participio presente si può tradurre con una costruzione del tipo stare + gerundio.
il passivo  
  Zustandspassiv  
  das geschmolzene Eis => das Eis, das geschmolzen ist. (il gelo che si sta sciogliendo)
  Vorgangspassiv  
  die geliebten Männer => die Männer, die geliebt werden. ( gli uomini che sono amati)

Un esempio  
  Werfen Sie bitte die gebrauchten Spritzen in den Abfalleimer.
  Si prega di buttare le siringe usate nella pattumiera.
  Werfen Sie bitte die Spritzen, die gebraucht sind, in den Abfalleimer. (Zustandspassiv)
  Werfen sie bitte die Spritzen, die gebraucht worden sind, in den Abfalleimer. (Vorgangspassiv)






contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali

französisch francese-online.de
englisch inglese-online.de
spagnolo-online.de