indietro
kapitel 3: Pronuncia


spiegazioni, vocabulario / grammatica mostrare / chiudere



  3.2.8 Vocali lunghe e brevi

Il tedesco conosce due tipi di vocali, brevi e lunghe. Ecco degli esempi!

vocale breve   vocale lunga  
  offen aperto   Ofen stufa  
Ass genio   Aas carogna  
Suppe minestra   super perfetto  
Bett letto   Beet aiuola  
Widder ariete   wieder ancora  

Ha notato la differenza? Le coppie offen/Ofen, Ass/Aas, Bett/Beet, wieder/Widder ci mostrano che il significato può dipendere dalla lunghezza di una voale. Inoltre occorre dire che la scrittura tedesca non segue alcuna logica.

  1.2.8.1 ie per la i lunga
Wiese prato
liegen   stare steso
wiegen pesare

Attenzione: talvolta ie si deve pronunciare in modo diverso
Patient paziente

  1.2.8.2 aa per la a lunga
Aal anguilla
  Saal   sala

  1.2.8.3 La h dopo una vocale significa che quest'ultima è lunga
die Ahnen gli antenati
  etwas ahnen   presagire
  Lo stesso con o
ohne senza
  Ohr   orecchio
  Lo stesso con e
ehrlich sincero
  Ehre   onore

  1.2.8.4 Senza nessuna vocale o consonante aggiunta
In molte parole la a è una a lunga senza che questo sia segnato nella scrittura
Schaf pecora
Laden   bottega
Frage domanda

1.2.8.5 Se dopo la vocale viene una ß, allora si tratta di una vocale lunga
Straße via
Stoß   spingere
Muße ozio

1.2.8.6 In alcuni casi due consonanti che seguono la vocale indicano che la pronuncia deve essere breve
immer sempre
essen   mangiare
Pass passaporto
müssen dovere


indietro
kapitel 3: Pronuncia


contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali

französisch francese-online.de
englisch inglese-online.de
spagnolo-online.de